Bonus Pubblicità 2018 – Credito di imposta tramite F24

Agevolazioni fiscali per investimenti in pubblicità.

Il bonus Pubblicità 2018 è un contributo fiscale introdotto dalla Manovra Correttiva (articolo 57-bis, decreto legge 50/2017) per gli “investimenti pubblicitari incrementali su quotidiani e periodici nonché sulle emittenti televisive e radiofoniche locali, analogiche o digitali”.

Diverse novità sono state introdotte nel decreto fiscale collegato alla Legge di stabilità 2018. In particolare potranno usufruire del beneficio anche gli enti non commerciali e gli investimenti incrementali effettuati sulla stampa on line.

Possono dunque ottenere il bonus pubblicità, sotto forma di credito di imposta, i titolari di reddito d’impresa o lavoro autonomo che effettuano investimenti in campagne pubblicitarie, con valore superiore all’1% degli analoghi investimenti effettuati nell’anno precedente in campagne pubblicitarie effettuate su TV e radio analogiche e online, giornali quotidiani e periodici.

Lavoratori autonomi e le imprese di qualsiasi natura giuridica, potranno dunque beneficiare di un credito d’imposta dal 75% al 90%, se appunto investiranno un punto percentuale in più rispetto all’anno precedente nelle suddette campagne pubblicitarie.

Nel caso in cui l’anno prima non ci sia stato investimento, è considerato incrementale l’intero costo degli spazi pubblicitari. L’agevolazione invece sale al 90% se ad investire sono PMI, micro imprese o start-up innovative.

Per ottenere il beneficio, che ricordiamo sarà riconosciuto sotto forma di credito di imposta in compensazione tramite modello F24, occorre redigere una specifica domanda al dipartimento per l’Informazione e l’editoria della presidenza del Consiglio dei Ministri.

Il termine entro cui la domanda potrà essere presentata è presumibilmente il 31/03/18, in quanto siamo ad oggi in attesa dell’ufficializzazione del decreto attuativo.

Dott. Andrea Moccia

Responsabile dell’Area Finanziaria



Utilizziamo i cookie per personalizzare l'esperienza di navigazione, la qualità e la sicurezza. Continuando a visitare il sito, dichiari di accettare la Privacy e Cookie Policy.